Frattura a gamba e trauma cranico e facciale per donna investita a Deruta

 
Chiama o scrivi in redazione


Sono entrambi ricoverati in Ospedale i due feriti investiti nella serata di venerdì, 9 gennaio, da automobilisti che si sono dileguati dopo gli investimenti.

La donna di 70 anni investita a Deruta è stata ricoverata presso la S.C. di Ortopedia, dove le è stata riscontrata la frattura della gamba destra, oltre ad un trauma cranico e facciale. L’equipe del Professor Auro Caraffa questa mattina ha eseguito un intervento chirurgico per la riduzione della frattura, che obbligherà la donna ad un lungo periodo di immobilizzazione.

Il giovane ciclista investito a Ponte San Giovanni, come viene riferito in una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, ha riportato un importante trauma alla colonna vertebrale oltre a lesioni al volto e ad una mano. Il giovane ha ribadito anche ai familiari, oltre che alla polizia di aver individuato sia la marca dell’auto investitrice che il colore della stessa, elementi, questi, che dovrebbero portare ad una individuazione del responsabile dell’investimento.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*