Bettona, Giorno del Ricordo, la città commemora le vittime delle Foibe

Bettona, Giorno del Ricordo, la città commemora le vittime delle Foibe

Bettona, Giorno del Ricordo, la città commemora le vittime delle Foibe

Nella ricorrenza del Giorno del Ricordo, presso Via Martiri delle Foibe a Colle di Bettona, si è svolta la cerimonia di commemorazione delle vittime delle Foibe e della tragedia istriana nel secondo dopoguerra.

A rendere onore alle vittime degli eccidi compiuti dalle truppe di Tito, avvenute in territorio carsico, tra il 1943 e il 1947, il sindaco Lamberto Marcantonini, l’assessore Rosita Tomassetti, l’assessore Manuela Taglia del Comune di Marsciano, l’onorevole Emanuele Prisco, l’avvocato Raffaella Rinaldi, in rappresentanza del Comitato 10 Febbraio hanno aperto una finestra storica, sociale e culturale su questa pagina di storia italiana.

All’incontro sono intervenuti gli alunni delle classi I e II B, della scuola Secondaria di primo grado di Bettona leggendo brani e poesie ispirati alla tragedia delle Foibe, frutto del lavoro svolto in classe con le loro insegnanti. Un grazie doveroso alle autorità militari presenti, sempre attente e sensibili al territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
18 − 15 =