VILLABIAGIO, GERVASI: “PENSIAMO A BATTERE IL SAN DONATO, POI…”

 
Chiama o scrivi in redazione


Sabato 9 maggio 2015 – “Pensiamo a battere il San Donato poi, al 95′, alzeremo il volume delle radioline”. Loris Gervasi non vuole distrazioni. Il responsabile dell’area tecnico del Villabiagio crede nella possibilità di centrare i playout malgrado le speranze siano ridotte al lumicino. I rossoblù infatti devono per forza vincere e sperare che la Voluntas Spoleto non batta il Trestina già retrocesso e l’Olimpia Colligiana non vinca contro il Poggibonsi. “Prima di tutto però – ripete Gervasi – guardiamo in casa nostra. Abbiamo avuto troppe occasioni non sfruttate per mettere in cascina quei punti che ci avrebbero permesso di pensare già ai playout. La matematica però ci regala ancora una chance e ce la dobbiamo giocare fino in fondo”. Guastalvino recupera tutti, compreso Giuliacci al rientro dopo la squalifica. “Abbiamo preparato benissimo questa partita – continua Gervasi – come del resto avevamo fatto anche in vista del Rieti. Domenica scorsa però, quando siamo rimasti in superiorità numerica, sembrerà assurdo ma abbiamo sofferto. Contro il San Donato dobbiamo solo entrare in campo determinati per cercare la vittoria. E’ l’unico modo per chiudere nella maniera giusta le regular season sperando nell’appendice playout e, perché no, nella salvezza diretta”.

Nella foto il responsabile dell’area tecnica del Villabiagio Loris Gervasi

Ufficio stampa Asd Villabiagio
ufficiostampa@villabiagio.com


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*