UJW14, Pagnotta: “Orvieto, una manifestazione ormai consolidata”

Simpaticissima sorpresa telefonica oggi a TeF Channel durante il TG condotto da Elena Ballarani. Nel collegamento telefonico dedicato a Umbria Jazz Winter 2014, insieme al Direttore Artistico, Carlo Pagnotta, c’era anche il Principe di New Orleans (The Prince of New Orleans), Davell Crawford.

Crawford,  con la sua band, è un protagonista assoluto di vari concerti, sia ad Orvieto al Palazzo del Popolo e al Duomo, sia a Perugia, il 2 gennaio al Jazz Club. Crawford con la sua musica porta una ventata di esuberanza e novità, passando dal jazz più classico al rhythm and blues, dal funk al soul, dal gospel al pop, dal folk al country-western con una naturalezza unica.

Dopo gli auguri telefoni da parte Davell Crawford, Carlo Pagnotta ha parlato di Orvieto, “come una manifestazione ormai consolidata, dopo 22 anni di successo”.

“Il bilancio è positivo, il denaro pubblico e privato si riducono e nonostante la crisi – ha detto Pagnotta – alla fine riusciamo a portare sempre sul posto grandi artisti importanti e di fama internazionale”.

[divider] [divider]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*