Torna il teatro in “giallo” al Mancinelli di Orvieto

 
Chiama o scrivi in redazione


Foto Panoramio

La compagnia Attori & Tecnici e Agatha Christie: il felice sodalizio continua. Dopo il grande successo di Trappola per Topi e La Tela del ragno, applauditi al Mancinelli nelle scorse Stagione Teatrali, la Compagnia Attori & Tecnici va a completare la trilogia dedicata al teatro della celebre autrice britannica con uno dei suoi gialli più famosi, ASSASSINIO SUL NILO. La traduzione, anche in questo caso, è affidata ad Edoardo Erba, come pure la regia, firmata anche per questa commedia da Stefano Messina. Attesissimo per gli amanti del giallo, l’appuntamento con la PRIMA NAZIONALE dello spettacolo è al Teatro Mancinelli di Orvieto sabato 17 gennaio alle ore 21.

Scritto nel 1946 e tratto dal romanzo omonimo pubblicato dieci anni prima, Death on the Nile, “noir” dal tono ironico e dalla struttura drammaturgica raffinata, rappresenta uno dei testi più noti e apprezzati della giallista inglese, come testimonia anche il film di grande successo del 1978 con protagonisti, tra gli altri, Peter Ustinov, Bette Davis e Mia Farrow. Un ritmo serrato e una tensione continua, dove gelosia e denaro, passione e vendetta e l’epilogo davvero inaspettato regalano a tutti gli appassionati del giallo uno spettacolo ricco di suspense e a tutti gli appassionati di teatro una commedia noir ironica e raffinata con un’Agatha Christie al meglio di sé.

Il destino ha riunito un eterogeneo gruppo di viaggiatori su un lussuoso battello da crociera in navigazione sul Nilo. Tra essi spicca senz’altro l’affascinante e ricchissima Linnet Ridgeway, abituata ad essere sempre al centro dell’attenzione. Attorno a lei gravitano un fidanzato respinto e diversi accaniti ammiratori. Ciascuno dei personaggi ha però un suo segreto da custodire, accuratamente nascosto sotto un’inappuntabile facciata di rispettabilità e perbenismo.

L’ozio dei turisti a bordo è destinato a durare poco: nel giro di poche ore, infatti, si consumano ben due delitti e la tranquilla crociera si trasforma in una disperata caccia a un assassino diabolicamente astuto.

Un ritmo serrato e una tensione continua, dove gelosia e denaro, passione e vendetta e l’epilogo davvero inaspettato regalano a tutti gli appassionati del giallo uno spettacolo ricco di suspense e a tutti gli appassionati di teatro una commedia noir ironica e raffinata. Da quasi trent’anni la compagnia Attori & Tecnici porta in Italia e all’estero i suoi spettacoli (primo tra tutti “Rumori fuori scena”, che dal debutto italiano conta oggi quasi 10.000 repliche). Nuova produzione della Compagnia Attori & Tecnici, Assassinio sul Nilo è interpretato da Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Stefano Messina, Carlo Lizzani, Roberto Della Casa, Elisa Di Eusanio, Sebastiano Colla, Claudia Crisafio, Viviana Picariello, Luca Marianelli. Le scene sono di Alessandro Chiti, i costumi di Isabella Rizza, le luci di Emiliano Baldini. Per informazioni http://www.teatromancinelli.com/it/stagione_teatrale_2014_2015/assassinio_sul_nilo.html Tel. 0763.340493 www.teatromancinelli.com biglietteria@teatromancinelli.it Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 20, dal BUFFET AL FOYER a cura di Cittaslow e Cantina Bigi. Un gran galà della tradizione orvietana con degustazione di eccellenze di produttori locali.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*