Torgiano, Infiorate del Corpus Domini e Mercato dell’Antiquariato

Torgiano, Infiorate del Corpus Domini e Mercato dell’Antiquariato

Ogni terza domenica del mese, a partire dal 15 maggio fino al 16 ottobre, presso i giardini pubblici di Torgiano, tanti i banchi dislocati dove sono esposti oggetti di piccolo antiquariato, modernariato, collezionismo e pezzi unici realizzati grazie alle buone pratiche del riciclo dove i valori della tradizione, dell’autenticità e del rispetto ambientale si fondono insieme. L’appuntamento di Domenica scorsa non è stato solo “mercato”, ma anche l’infiorata lungo le vie del corso, con la sfida dei “quadri artistici” tra le frazioni di Torgiano, Brufa, Rosciano e Pontenuovo.

In memoria dell’antica battaglia del 3 giugno 1540 a Torgiano si celebra la “La Guerra del Sale”, per rievocare nel territorio uno scorcio di storia umbra, quando nello scontro tra le coalizioni di Perugia e del Papato, avvenuto lì dove convergono i due fiumi della Regione, il Tevere e il Chiascio, Torgiano rappresentò una sorta di baluardo, resistendo alle truppe papaline.

Da allora l’episodio viene ricordato durante la festa del Corpus Domini in cui si adornano le strade della processione con tappeti di fiori e viene celebrato con la rievocazione storica della “Guerra del Sale”. L’evento si colloca all’interno di “Fiori di Sale”, un progetto ideato dal Comune di Torgiano insieme all’ Associazione Guerra del Sale.

“Quest’anno dopo lo stop dovuto alla pandemia, torniamo a ricoprire le strade di Torgiano di fiori, per la festa del Corpus Domini- dichiara la Presidente dell’Associazione la Guerra del Sale”, Tatiana Cirimbilli – l’Associazione insieme alla Parrocchia, la Proloco e alle altre Associazioni del territorio ha collaborato alla realizzazione di questo speciale giorno di festa per la comunità torgianese, e per tutto il territorio, in memoria della Guerra del Sale che da quel lontano 3 giugno 1540 ancora oggi viene ricordata per il Corpus Domini”.

Al corteo del Corpus Domini, che è partito dalla chiesa di San Bartolomeo, e ha poi percorso le vie del centro storico, ha partecipato anche l’Associazione del Rione vincitore del Palio della II° Edizione della Guerra del sale 2021, il Rione di Brufa, oltre alla presenza del Sindaco del Comune di Torgiano, Eridano Liberti. Si sta già lavorando all’Edizione 2022 della “Guerra del Sale”, che si terrà a Torgiano il prossimo 12 e 13 novembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*