Todi calcio gioca in casa l’andata dei play off

 
Chiama o scrivi in redazione


Calcio Todi, presentata la nuova stazione 2015-2016
Calcio Todi, presentata la nuova stazione 2015-2016

TODI – Tutto pronto per Todi-Monticelli, la prima gara dello spareggio nazionale play-off del campionato di Eccellenza, in programma per domenica 17 maggio allo Stadio Franco Martelli di Ponte Naia, con inizio alle ore 16,00.  Orgoglio, emozione e soprattutto grande concentrazione in casa della rappresentativa calcistica della città di Jacopone: la formazione da due anni sta lavorando per tornare ai fasti della sua migliore tradizione. Con umiltà e molta determinazione il Todi Calcio ha dato vita a un rinnovamento globale che ha abbracciato sia l’assetto societario sia l’impostazione generale del lavoro. Carta obbligata, poi rivelatasi vincente e da varie parti imitata, l’accento sulla valorizzazione massima delle risorse locali, facendo leva sullo spirito di corpo legato alla ‘maglia’ e sulle opportunità di crescita per il brillante e variegato vivaio del calcio tuderte.

Dopo il tempo della preparazione e dell’attesa, dunque, dell’impegno e del lavoro è arrivata per le aquile biancorosse l’ora del riscatto, frutto della costruzione, partita dopo partita, di un campionato che il Todi ha saputo amministrare saggiamente, mixando con profitto l’entusiasmo dei più giovani col patrimonio dei più esperti- Il tutto ottimizzato nelle mani sapienti di un mister, Vincenzo Conti, che ha saputo ben interpretare la situazione, gestendo al meglio le risorse a disposizione, consolidando e rinsaldando il gruppo, rafforzando la sicurezza che forse era mancata in passato e ottenendo, così, i brillanti risultati che hanno aperto l’opportunità dei play off.

Previsto per domenica un eccezionale afflusso di tifosi: mentre si preparano i bus per i tuderti che vorranno seguire la partita di ritorno in trasferta, per ora fissata al campo sportivo Monterocco di Ascoli Piceno, la cui scarsa capienza, appena 300  posti, fa sperare in una decisione alternativa, saranno tanti, quelli storici e quelli dell’ultim’ora, ad accorrere in sostegno della squadra di casa. Altrettanti, sicuramente, arriveranno dalle Marche, per sostenere i bianco azzurri, una squadra che, pur se inesperta, ha dalla sua un grande entusiasmo e potrà contare sull’accurata preparazione dell’ambizioso mister Nico Stallone.

La squadra-sorpresa del girone B dell’Eccellenza Marche, infatti, rappresentativa di una frazione di Ascoli Piceno, da matricola della serie nella quale aveva avuto accesso appena la scorsa stagione, al di fuori di ogni pronostico iniziale che la collocava in posizione di svantaggio, si trova invece a competere per entrare in serie D.

Tutto da vedere, quindi, il confronto fra le due contendenti, e daranno spettacolo i calciatori del Todi Calcio, tutti in splendida forma, a cominciare dai bomber del gruppo, il mitico Tarpani e il fantastico Tascini, per continuare con tutti gli eroi di una stagione da incorniciare. Forza e onore, è il loro motto, Forza Todi, traducono tutti i biancorossi nel cuore!

per A.S.D. Calcio Todi Maria Vittoria Grotteschi


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*