Tante facce nella memoria a Marsciano l’1 dicembre 2016

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale

 
Chiama o scrivi in redazione


Tante facce nella memoria a Marsciano l’1 dicembre 2016. Giovedì 1 dicembre, alle 21, al teatro Concordia di Marsciano, con replica venerdì 2 dicembre, alle 21 al teatro Luca Ronconi di Gubbio, Mia Benedetta, Bianca Nappi, Carlotta Natoli, Lunetta Savino, Simonetta Solder e Chiara Tomarelli sono le protagoniste di Tante facce nella memoria scritto e diretto da Francesca Comencini.

Lo spettacolo, liberamente tratto dalle registrazioni di Alessandro Portelli, affronta una delle pagine più drammatiche della nostra storia e porta in scena le storie di sei donne che nel 1944 vissero l’eccidio delle Fosse Ardeatine, la feroce rappresaglia dei nazisti dopo il tragico attentato di via Rasella a Roma.

Il racconto si sviluppa durante le tragiche ore che hanno preceduto l’eccidio, i giorni angosciosi che lo seguirono, giorni di ricerca dei quei trecentotrentacinque uomini che sembravano scomparsi nel nulla e i silenziosi anni dopo la notizia della strage. Centinaia furono le donne o colpite dal dolore o a loro volta protagoniste della lotta al nazifascismo, come parenti delle vittime, come partigiane, come testimoni, come figure di resistenza all’occupazione di Roma.

La lucidità di Marisa Musu, il coraggio di Carla Capponi, la veridicità popolare di una Ada Pignotti, così come l’intelligenza popolare di Gabriella Polli la passione della Simoni e della Ottobrini, ricostruiscono nei dettagli e attraverso il proprio personale intimo sguardo, un periodo storico tragico e un eccidio tra i più degenerati della storia moderna. L’urgenza artistica del progetto è la memoria. Il non dimenticare quanto le donne hanno fatto per l’Italia in tempi così difficili e non così remoti. Una memoria orale, non solo letteraria, ma carnale, emotiva, sensitiva, che possa continuare a vivere e possa essere conosciuta e divulgata. A Marsciano la recita è in collaborazione con l’ANPI e a Gubbio venerdì 2 dicembre, alle 18, presso il Teatro Luca Ronconi si svolgerà un incontro con la Compagnia, in collaborazione con L’Associazione Famiglie 40 Martiri di Gubbio.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita. E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*