Quattro marscianesi in Spagna per la seconda fase del progetto ETICASD


Scrivi in redazione

Quattro marscianesi in Spagna per la seconda fase del progetto ETICASD

Con l’arrivo di quattro marscianesi (Lucrezia, Rita, Sandra e Mahamed) a Malaga, in Spagna, ha preso avvio sabato 15 febbraio la seconda fase del progetto ETICASD (Education Tools Improvement Contributing to Adult Social Development), per lo sviluppo delle competenze chiave nella popolazione adulta come strumento per favorire l’inclusione sociale e professionale. Il progetto è cofinanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea e coordinato dall’Associazione Travelogue con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Marsciano.

I quattro provenienti da Marsciano parteciperanno al terzo meeting dello staff di progetto e rimarranno a Malaga per un mese, ospitati dall’Associazione Iniciativa Internacional Joven, insieme ad altri dodici partecipanti provenienti da Francia, Grecia e Spagna. Qui saranno coinvolti in esperienze a contatto con la popolazione e altre realtà associative del territorio e in attività di apprendimento finalizzate allo sviluppo di competenze chiave. I partecipanti realizzeranno inoltre un video curriculum, importante per una ricerca occupazionale.

La prima fase di ETICASD, conclusa nel mese di ottobre 2019, si era svolta a Marsciano, dove un gruppo di over 50, provenienti da Francia, Grecia e Spagna, insieme ad alcuni cittadini marscianesi, è stato coinvolto in eventi educativi e culturali, come lezioni di lingua italiana e attività per il potenziamento delle competenze digitali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*