Perfezionata acquisizione patrimonio comunale di giardino di Morcella

Il giardino, ad uso pubblico, era inizialmente parte delle proprietà dell’Opera Pia asilo infantile don Adolfo Balucani

Perfezionata acquisizione patrimonio comunale di giardino di Morcella

Perfezionata acquisizione patrimonio comunale di giardino di Morcella

Con la stipula del relativo atto, avvenuta venerdì 16 aprile 2021, si è concluso l’iter di acquisizione gratuita alla proprietà comunale di un giardino ubicato a ridosso del centro storico della frazione di Morcella, già utilizzato come spazio ad uso pubblico e appartenuto all’ente Opera Pia asilo infantile don Adolfo Balucani. Questo giardino non era stato inizialmente ricompreso nel passaggio alla proprietà comunale degli immobili dell’Opera Pia, avvenuto sulla base dalla Legge regionale n. 25 del 28.11.2014 che norma le modalità di estinzione di tali Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficienza (Ipab) con passaggio del relativo patrimonio ai Comuni dove hanno sede.

Il passaggio al Comune di Marsciano del patrimonio dell’Opera Pia, rappresentato dall’immobile che ospita il teatro e un annesso,è stato formalizzato ad aprile 2020, senza tuttavia includereil giardino, che per mero errore materiale era stato in passato incluso tra altre proprietà chel’Opera Pia aveva venduto ad un privato, il quale si è tuttavia reso disponibile a cedere gratuitamente al Comune l’immobile, al fine di continuare a garantirne l’uso pubblico.

“Finalmente, anche il giardino – sottolinea l’assessore con delega al patrimonio Francesca Borzacchiello –si unisce, dopo un lungo e complesso iter, al resto del patrimonio che il Comune di Marsciano ha acquisito lo scorso anno a seguito dell’estinzione dell’ente Opera Pia asilo infantile don Adolfo Balucani di Morcella. Ringrazio innanzitutto la famiglia che aveva acquisito la proprietà del giardino e che si è resa disponibile a cederlo gratuitamente al Comune e ringrazio gli uffici comunali per il lavoro, non semplice, portato avanti in questo ultimo anno al fine di completare tale acquisizione. Un grazie anche all’associazione Arcus Morcella sia per la collaborazione che hadato nell’agevolare il lavoro anche logistico e di contatto con i proprietari del giardino, sia per aver manifestato il proprio interesse alla gestione di questi spazi che il Comune ha acquisito. Si tratta di un passaggio fondamentale che permetterebbe la corretta conservazione di tali beni e il loro utilizzo per iniziative pubbliche a tutto vantaggio della comunità di Morcella e di tutto il territorio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*