Marzo è pazzo ma il tennis lo è di più

 
Chiama o scrivi in redazione


Archiviato il grande successo del Trofeo San Valentino, il tennis ternano è pronto a ruggire anche nel mese di marzo. Un altro mese denso di tornei e appuntamenti in vista del grande evento che ci sarà dal 7 al 19 aprile a Terni con le pre-qualificazioni per gli Internazionali BNL d’Italia. Si gioca tanto, si gioca ovunque e, soprattutto, giocano tutti. Uomini e donne, dalla 3° alla 4° categoria fino ai non agonisti grazie alla collaborazione con il Centro Sportivo Italiano.

A Todi, organizzato dal Tennis Club Todi 1971, parte oggi venerdì 27 febbraio la seconda tappa del Circuito dell’Olio 2015 con la 3° categoria maschile (limite 4.2) e l’open femminile. Sono 31 al momento gli iscritti di cui 12 al tabellone di qualificazione di 4° categoria. Sono invece 53 gli iscritti al torneo organizzato da Olio & Sapori di 4° categoria maschile (limite 4.3) che si gioca sui campi del Circolo Polymer dove è partito ieri il tabellone di qualificazione dei non classificati. Domani, sabato 28 febbraio, partirà infine la 1° tappa del Circuito CSI Umbria per non agonisti. Organizzato dal Tennis Club Terni, sotto la spinta propulsiva del CSI e con la collaborazione della Polisportiva Ternana, il torneo che si gioca sui campi del Tennis Club Terni annovera già una trentina di iscritti.

Il 5 marzo ci sarà invece a Todi la conferenza stampa di presentazione della 30° edizione dell’Umbria Tennis, l’ultima con lo storico presidente Roberto Miliani a dirigere le operazioni. Mentre ci si chiede a chi toccherà raccogliere la sua pesante eredità è già in moto la macchina organizzativa per il grande evento di aprile. Tutte le attenzioni saranno concentrate su Terni che ospiterà le pre-qualificazioni al Master 1000 di Roma. Il comitato organizzativo sarà guidato naturalmente dal Maestro Fabio Moscatelli, mentre in quello d’onore figurano Roberto Carraresi (presidente Fit Umbria), Stefano Lupi (delegato Coni Terni), Giovanni Scordo (presidente CLT Terni), Andrea Paiella (fiduciario regionale maestri), Gianni Capotombolo (presidente TC Terni) e Gianluca Nasi (presidente Circolo Polymer).

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*