Lega Umbria, Deruta, Torgiano e Collazzone eleggono Capoccia segretario

E’ stato eletto all’unanimità dal congresso con l'appoggio e la fiducia dell'intera sezione

 
Chiama o scrivi in redazione


Lega Umbria, Deruta, Torgiano e Collazzone eleggono Capoccia segretario

E’ stato eletto all’unanimità dal congresso con l’appoggio e la fiducia dell’intera sezione

Luciano Capoccia è il segretario della sezione di Deruta, Torgiano e Collazzone. A renderlo noto la sezione Lega di Deruta Torgiano e Collazzone.

Fonte: Ufficio comunicazione Lega Umbria Salvini Premier

Al congresso che si è svolto la mattina del 5 dicembre nella sede Lega di Deruta e presieduto del segretario regionale onorevole Virginio Caparvi, i militanti hanno potuto indicare, tramite votazione, il loro segretario territoriale che avrà il compito di guidare il gruppo per i prossimi tre anni affrontando importanti sfide come quella delle imminenti elezioni amministrative a Deruta. All’unanimità e senza alcuna scheda bianca, Luciano Capoccia ha avuto l’appoggio e la fiducia dell’intera sezione a dimostrazione dell’ottimo lavoro portato avanti in questi anni da referente.

“Il congresso cittadino – si legge nella nota – rappresenta per noi la più alta forma di democrazia politica che non tutti i partiti possono vantare, l’ennesima dimostrazione di quanto la Lega sia sensibile alla voce dei territori e quindi dei suoi militanti. Per Luciano Capoccia si tratta di un importante riconoscimento che si aggiunge a quello ottenuto nei giorni scorsi come vice referente provinciale, per coordinare insieme al referente provinciale Puletti il lavoro delle sezioni fino al congresso che si terrà tra pochi mesi.

Durante l’incontro sono stati eletti anche i membri del consiglio direttivo Francesco Foglietta, Benedetto Dorato, Romina Brenci, Patrizia Ragni, Stefano D’Angelo e Goffredo Pucci. Un ringraziamento particolare a tutti i nostri rappresentanti, al nuovo segretario territoriale, al consiglio direttivo e soprattutto al nostro segretario regionale Virginio Caparvi che ha voluto presiedere questo congresso, dimostrando una costante vicinanza ai nostri territori, con la garanzia che, come sezione, continueremo a lavorare a testa bassa per il bene dei nostri cittadini, della Lega e della Regione, forti della nostra passione, del nostro impegno e lealtà”.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*