La Biblioteca comunale Madonna del ponte Passaggio di Bettona riparte dopo il lockdown

 
Chiama o scrivi in redazione


La Biblioteca comunale Madonna del ponte Passaggio di Bettona riparte dopo il lockdown

La Biblioteca comunale Madonna del ponte Passaggio di Bettona riparte dopo il lockdown

(Cittadino e Provincia) Bettona 8 giugno ‘20 – “Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio sempre”. (José Saramago). Con questa frase, scelta dagli operatori della Biblioteca comunale Madonna del ponte Passaggio di Bettona, si dà seguito alla ripartenza dopo il lockdown, periodo in cui comunque la biblioteca ha messo in campo iniziative per stare vicina alla cittadinanza come il progetto recapiti@mo con le letture Rodari.

“Noi della Biblioteca – ha detto Iolanda Cunto responsabile di gestione del museo e della Biblioteca comunale di Bettona – siamo pronti a ricominciare il viaggio convinti che la cultura e la lettura siano strumenti indispensabili per ripartire in sicurezza, sopratutto con voi!

Gli orari di apertura sono martedì e giovedì 16-18,30 venerdì 16-19. Come sempre sarà possibile prendere in prestito libri e restituirli su prenotazione. Il materiale non in prestito è comunque consultabile”. L’ingresso alla biblioteca è consentito con la mascherina. Una persona alla volta. La restituzione dei libri deve avvenire in busta chiusa.

“In questo momento di ripartenza – conclude Cunto – a fare la differenza sarà la professionalità dello staff che supporterà l’azione di promozione e valorizzazione che l’amministrazione comunale metterà in campo grazie al sindaco Lamberto Marcantonini e all’assessore alla cultura Franco Massucci. Insieme, con la passione e la voglia di andare avanti, riusciremo sicuramente a riportare la cultura al centro della nostra vita”. (Per info. tel 075.9869152).

Bettona20006.DB


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*