Francesca Mele candidata a sindaco di Marsciano si presenta alla città

Francesca Mele candidata a sindaco di Marsciano si presenta alla città

Francesca Mele, candidata sindaco del centrodestra unito, è stata presenta ieri, nella sala Capitini del comune di Marsciano. «Marsciano è un comune dalle grandi qualità – ha spiegato la candidata – che purtroppo, durante il monopolio amministrativo della sinistra non sono mai state adeguatamente valorizzate».

Erano presenti i vertici regionali della Lega con l’onorevole Virginio Caparvi e il senatore Luca Briziarelli insieme al consigliere regionale Valerio Mancini, Forza Italia con la coordinatrice regionale onorevole Catia Polidori, il consigliere regionale Roberto Morroni e il consigliere comunale uscente Andrea Pilati, Fratelli di Italia con l’onorevole Emanuele Prisco e il consigliere regionale Marco Squarta.

«Restituire a Marsciano la dignità tolta in questi anni di mal governo. Il nostro – ha continuato la candidata – sarà un governo a fianco del cittadino, vicino alle sue esigenze, fuori dal palazzi e a contatto con i marscianesi. Nel programma elettorale condiviso con tutte le forze politiche di centrodestra e con la lista civica guidata da Gianmarco Cesarirrà, porremo le frazioni al centro della nostra azione politica: ci sono aree del comune marscianese senza linea internet o perfino segnale telefonico e questo è inammissibile per un’amministrazione che, se si definisce tale, dovrebbe almeno garantire i servizi essenziali. Con il supporto di tutta la squadra daremo una svolta anche nel settore turistico».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
19 − 18 =