Deruta – Umbria Acque interviene sulla rete idrica e fognaria derutese

 
Chiama o scrivi in redazione


Deruta – Umbria Acque interviene sulla rete idrica e fognaria derutese

Deruta – Umbria Acque interviene sulla rete idrica e fognaria derutese

Deruta – Umbria Acque interviene sulla rete idrica e fognaria derutese. Il Piano degli interventi triennali prevede 673mila euro nel comune di Deruta.

Ammonta a 673.000 euro il piano degli interventi triennale 2020-2023 di Umbra Acque relativo al territorio comunale di Deruta. Le opere riguardano sia il comparto acquedottistico, sia quello fognario. Sono previsti il potenziamento, mediante rifacimento della condotta, della rete idrica di via Maturanzio per un importo complessivo di circa 30.000, nonché le estensioni del servizio idrico ad aree non servite a Casalina e Ripabianca (intervento già terminato) e a Castelleone e Montecchio da Capo per un importo complessivo di 166.000 euro.

A questi interventi si aggiungono quelli sulla rete fognaria che prevedono lo spostamento di una fognatura a Ripabianca e il completamento del sistema di collettamento in località Casalina e Ripabianca, per i quali è previsto un costo complessivo di circa 477.000 euro. L’intervento di collegamento fognario a Colle di Bettona per l’importo di 365.000 euro interesserà il territorio derutese, in quanto avrà come recapito finale il depuratore di Comunanza.

Alle precedenti attività si devono sommare anche gli interventi relativi al piano di riduzione delle perdite, che saranno definiti a seguito di specifici studi. “Si tratta – affermano il sindaco Michele Toniaccini e il vicesindaco Giacomo Marinacci, con delega ai Lavori pubblici – di interventi che vanno a migliorare il livello dei servizi, ad efficientare e potenziare le reti idrica e fognaria. L’obiettivo è ridurre gli sprechi e migliorare l’intera rete”.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*