Denunciata donna a Bettona, truffava i clienti di un’agenzia di assicurazioni

Denunciata donna a Bettona, truffava i clienti di un'agenzia di assicurazioni

Denunciata donna a Bettona, truffava i clienti di un’agenzia di assicurazioni

I Carabinieri della Stazione di Bettona hanno denunciato per ipotesi di reato di truffa una collaboratrice di un’agenzia di assicurazioni umbra. La donna nel 2021 si sarebbe intascata numerosi premi pagati dai clienti, senza mai versarli alla società e attivare la polizza obbligatoria RCA.


Fonte Ufficio Stampa
Comando Provinciale Carabinieri di Perugia


L’attività ha preso il via nel novembre scorso quando una persona ha mostrato ai Militari un certificato assicurativo contraffatto.  L’indagine dei Carabinieri ha permesso di individuare ben 23 certificati falsi, rilasciati per l’utilizzo di altrettanti veicoli, per i quali la presunta truffatrice avrebbe intascato circa 10.000 euro.

Insospettiti, i Carabinieri hanno avviato i dovuti accertamenti, e hanno scoperto in seguito che la donna denunciata avrebbe omesso di versare all’agenzia i premi ricevuti per il rinnovo delle polizze auto, oltra a trasmettere loro dei certificati assicurativi contraffatti e non validi, mettendoli in gravissimo pericolo.

In caso di incidente, infatti, le vittime sarebbero risultate scoperte dall’assicurazione obbligatoria e avrebbero potuto incorrere in gravissime conseguenze.

La condotta della donna è ora al vaglio della Procura della Repubblica di Spoleto.

Le persone sottoposte ad indagini preliminari si presumono innocenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*