Coronavirus, al via attività di sanificazione del territorio comunale di Marsciano

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, al via attività di sanificazione del territorio comunale

Entro giovedì 19 marzo prende avvio, sul territorio comunale di Marsciano, una approfondita operazione di sanificazione. A svolgerla sarà Sia, Società di igiene ambientale, che si avvale di macchine spazzatrici e lance portatili ad alta pressione, impiegando, quale prodotto sanificante, l’ipoclorito di sodio disciolto in acqua in concentrazioni tra l’1 e il 2%. Si tratta di una misura funzionale a garantire, sul territorio, migliori condizioni di igiene a sostegno delle attività di contrasto alla diffusione del coronavirus.

La sanificazione partirà dal capoluogo e quindi nei giorni successivi interesserà tutte quante le frazioni e aree urbane. L’intervento si concentrerà sulle aree a maggior frequentazione pedonale, in particolare, sulle zone esterne dei principali supermercati e negozi di alimentari, e nelle aree circostanti servizi quali poste, farmacie, uffici pubblici, presidi sanitari. In tutte queste aree oltre alle sedi stradali, compresi i marciapiedi, la disinfezione interesserà anche tutti gli arredi urbani tra cui panchine, ringhiere, staccionate, giochi per bambini, corrimano, rubinetti e fontanelle, scalinate, ecc.

 

 


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*