Consulta regionale di Protezione civile, comune Marsciano augura buon lavoro

 
Chiama o scrivi in redazione


Consulta regionale di Protezione civile, comune Marsciano augura buon lavoro

Consulta regionale di Protezione civile, comune Marsciano augura buon lavoro

Dopo le elezioni del 25 luglio, si è insediata lunedì 3 agosto la nuova Consulta del Volontariato di Protezione civile della regione Umbria, che è l’organo che rappresenta e coordina le associazioni e i volontari del sistema regionale di Protezione civile e che fa da raccordo tra questo sistema e la Regione Umbria. Nel corso della prima riunione la Consulta ha individuato le varie cariche, tra cui quella di presidente, dove è stato eletto Sandro Busatti, del Gruppo comunale di Protezione Civile di Città di Castello, e quella dei vicepresidenti che sono Andrea Fanelli, dell’Associazione Volontari Geometri di Perugia e Simona Santicchi del Gruppo comunale di Protezione civile di Marsciano.

Il Comune, con il sindaco Francesca Mele, esprime i migliori auguri di buon lavoro al presidente Busatti e a tutti i membri della Consulta, congratulandosi in particolare con Simona Santicchi, membro della Protezione civile di Marsciano, per l’importante incarico che è stata chiamata a ricoprire.

“Il Comune – sottolinea il sindaco – è pronto a collaborare con la nuova Consulta e con la Regione, come fin qui avvenuto, per continuare a sostenere l’operatività e l’efficienza di un sistema regionale di Protezione civile che rappresenta una grande eccellenza, resa possibile dall’impegno e dalla competenza di tantissimi volontari.

A tutti loro, e in particolare al Gruppo volontari di protezione civile di Marsciano coordinato da Luca Montagnoli, rinnovo ancora una volta il grazie di tutta la nostra comunità per il fondamentale sostegno dato alla popolazione nell’ambito dell’emergenza sanitaria tuttora in atto”.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*