Cocaina nascosta tra le pagine di un libro, arrestato dai Carabinieri

arrestato un cittadino albanese di 22 anni, domiciliato in Perugia,

Cocaina nascosta tra le pagine di un libro, arrestato dai Carabinieri

Cocaina nascosta tra le pagine di un libro, arrestato dai Carabinieri

Cocaina nascosta – I Carabinieri della Stazione di Marsciano, nel corso della serata di ieri, martedì 14 maggio, hanno arrestato un cittadino albanese di 22 anni, domiciliato in Perugia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un’attività mirata al contrasto dello specifico fenomeno, hanno individuato e controllato un’utilitaria nei pressi del centro cittadino, il cui conducente, fin da subito, ha iniziato a destare sospetti mostrandosi agitato, adducendo numerose e diverse scuse per potersi allontanare.

 

La condotta tenuta ha indotto i militari ad approfondire il controllo dell’auto, attraverso una perquisizione, per cui, all’interno di dispositivo caricabatteria simile a quelli che si inseriscono negli accendi sigari delle auto, sebbene ben occultati, sono stati rinvenuti dai Carabinieri 4 grammi di cocaina, confezionati in piccoli ovuli.

 

Le operazioni di ricerca, pertanto, si sono estese all’abitazione del ragazzo nel capoluogo umbro, laddove i Carabinieri di Marsciano sono riusciti a scovare altra medesima sostanza, nascosta diligentemente all’interno di uno spazio ricavato ritagliando la parte interna di un libro. Ciò ha permesso di sequestrare ulteriori 32 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 14 grammi, insieme ad un bilancino di precisione e vario materiale di confezionamento.

 

Al termine degli accertamenti, il giovane è stato arrestato in flagranza di reato, per l’ipotesi delittuosa anzidetta, ed associato alla casa circondariale di Perugia Capanne. La persona sottoposta a indagini si presume innocente

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*