Basket donne, serie A1, Orvieto perde per 66-70 contro Ragusa

 
Chiama o scrivi in redazione


ORVIETO – L’Azzurra Ceprini Costruzioni Orvieto perde con onore. Le ragazze di Massimo Romano, impegnate martedì pomeriggio (6 gennaio) al PalaPorano per la prima giornata di ritorno del massimo campionato di basket femminile, sono uscite sconfitte solo di 4 punti (66-70) dalla partita contro la capolista Ragusa.

Un risultato di tutto rispetto soprattutto se si pensa che la squadra rupestre è scesa in campo orfana dell’americana Sidney Crafton, rimasta in patria dopo la sosta natalizia, che sarà sostituita dalla connazionale Joanna Harden, ancora non arrivata ad Orvieto.

Orvieto – Ragusa 66-70
(15-17, 36-37, 49-50)
Orvieto: Di Gregorio, Grilli ne, Baldelli 15, Granzotto 2, Gaglio 6, Sarni 7, Ridolfi, Brezinova 14, Bove 10, Burkholder 12. All.: Romano.
Ragusa: Gorini 4, Cinili 4, Mauriello ne, Galbiati 5, Walker 18, Gonzalez 8, Nadalin 4, Ivezic 8, Valerio ne, Pierson 19. All.: Molino.
Arbitri: D’Amato, Raimondo, Foti.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*