Associazione FRANCA VIOLA chiede intitolazione a Patrizia Cavalli

Associazione FRANCA VIOLA chiede intitolazione a Patrizia Cavalli

Associazione FRANCA VIOLA chiede intitolazione a Patrizia Cavalli

L’Associazione Franca Viola CDT chiede al Comune di Todi di intitolare una strada o una piazza alla “poeta” Patrizia Cavalli, recentemente scomparsa, quale omaggio a una concittadina di così alto livello intellettuale.

Considerata dalla critica una dei più insigni poeti contemporanei, internazionalmente letta e stimata, a partire dalla sua prima raccolta “Le mie poesie non cambieranno il mondo” del 1974, Patrizia Cavalli, compagna di studi e di vita di tanti concittadini, con il suo alto valore letterario ha ogni altro requisito, e oltre, per essere inserita tra i personaggi illustri di Todi.

Ci preme inoltre notare che la toponomastica di Todi finora include solo sette intitolazioni a personaggi femminili, tra cui due sole figure laiche. Lo sforzo fatto per riequilibrare la rappresentanza femminile nell’attuale processo di revisione della toponomastica di Pantalla e Pian di Porto ci sembra del tutto insufficiente e quindi invitiamo la giunta comunale a cogliere l’occasione per dare visibilità a una figura di Donna di levatura mondiale.

Per ulteriori informazioni scrivere a: coordinamentofrancaviola@gmail.com L’ “Associazione Franca Viola – Coordinamento Donne Todi” agisce per la prevenzione e il superamento di ogni forma di discriminazione e di violenza verso le donne.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*