Stalker a Deruta, non potrà più avvicinarsi alla ex moglie

 
Chiama o scrivi in redazione


Stalker a Deruta, non potrà più avvicinarsi alla ex moglie
stalking
Stalker a Deruta, non potrà più avvicinarsi alla ex moglie

I Carabinieri della Stazione di Deruta, lo scorso mese di luglio, avevano avviato le indagini a seguito della denuncia querela presentata da una donna, residente nella città della maiolica, contro il marito dal quale si era separata, per una serie di comportamenti vessatori.

L’uomo, sul conto del quale figurava un precedente allontanamento dalla casa coniugale per sei mesi, veniva deferito alla Procura della Repubblica di Spoleto, in quanto ritenuto responsabile, con i delitti denunciati a suo carico dalla ex moglie, del c.d. reato di “stalking”.

Nei giorni scorsi i militari hanno proceduto a notificare a C.C., 47enne disoccupato, di origini campane e domiciliato a Perugia, l’ordinanza del “divieto di avvicinamento alla persona offesa”, con la quale il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Spoleto, accogliendo le richieste dei Carabinieri di Deruta, ha disposto l’applicazione della misura stessa.

Stalker a Deruta


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*