Opere pubbliche, in corso il consolidamento dell’area verde di Collevalenza

 
Chiama o scrivi in redazione


Prosegue il piano delle opere pubbliche per il risanamento ed il riassetto idraulico e idrogeologico del territorio comunale di Todi. Oltre ai lavori sulla strada comunale Selvarelle-Rosceto, nel tratto che collega la località di Selvarelle alla frazione di Collevalenza, sono in corso gli interventi per il consolidamento e la messa in sicurezza dell’area verde di Collevalenza.

Entrambe i lavori rientrano nel programma degli interventi urgenti di protezione civile finanziati con i fondi per gli eventi alluvionali del novembre 2012 assegnati dalla Regione Umbria al Comune di Todi per un importo complessivo di 562 mila euro.

Le opere all’area vedi di Collevalenza, pari a 40mila euro, comprendono interventi sul reticolo idraulico, sulle frane e sulle infrastrutture adiacenti l’area, resosi necessari in seguito alle eccezionali precipitazioni piovose verificatesi nel novembre 2012.

Con quest’ultimo intervento, sono quattro i nuovi cantieri aperti nelle ultime settimane sul territorio comunale: Pontecuti (rifacimento delle pavimentazioni del centro storico, 356mila euro), San Rocco (completamento delle opere di urbanizzazione della nuova lottizzazione, 188mila euro) e strada comunale Selvarelle-Rosceto (messa in sicurezza, 50mila euro).

“Nelle ultime settimane – commenta il Sindaco di Todi – abbiamo avviato opere pubbliche per oltre 630mila euro. Un investimento importante che riguarda sia interventi di riqualificazione nelle frazioni che di risanamento idraulico e idrogeologico del territorio.

Su quest’ultimo fronte stiamo proseguendo nel percorso di condivisione con i cittadini per il progetto dell’argine di Pian di San Martino, sul quale abbiamo dato ampia disponibilità al confronto, e stiamo mettendo a punto un intervento sulla strada del Tever Morto”.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*