Il Natale di Todi sarà per Grandi e Piccini

Il Natale di Todi sarà per Grandi e Piccini

“Un programma ricchissimo che coinvolgerà un’ampia varietà di pubblico e partecipanti. Un mese senza soste tra conferenze, concerti, incontri culturali e tanti addobbi e luci che faranno respirare a pieno l’aria natalizia”. Così l’Assessore Claudio Ranchicchio presenta il programma “Il Natale di TODI per Grandi e Piccini”, che fino al 6 gennaio 2022 offrirà a cittadini e visitatori un’ampia selezione di appuntamenti culturali e occasioni di svago.

“Un programma messo in piedi come sempre insieme a tante associazioni culturali attive a Todi”, precisa Ranchicchio. ”Siamo certi che il trend positivo del turismo già riscontrato durante l’Estate e l’Autunno continuerà per tutte le festività natalizie con tanti turisti che stanno scegliendo Todi per le loro vacanze e per i loro weekend”.

Mercoledì 8 dicembre ci sarà l’inaugurazione della pista di pattinaggio su ghiaccio e l’accensione delle luminarie natalizie, in Piazza del Popolo alle ore 18:00.

Fra il 9 e il 19 dicembre si svilupperà la manifestazione “Le Giornate di Dante”, con la mostra “La Gloria di Colui che tutto move – La felicità nel Paradiso di Dante”, presso la Sala Vetrata dei Portici Comunali, e la Lectura Dantis – Lettura integrale della Divina Commedia, presso la Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali. Previste anche le proiezioni dei film “Inferno” di Francesco Bertolini, Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovan, l’11 dicembre alle ore 21:00 alla Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali, e “Onirica – Field Of Dogs” di Lech Majewski, omaggio di Majewski alla Divina Commedia dantesca in chiave contemporanea, il 12 dicembre alle 18:30 al Cinema Nido dell’Aquila, presente lo stesso regista Lech Majewski.

Diversi i laboratori creativi in programma, come “Crea la tua Candela di Natale”, a cura di Silvia Celindano, il 9 dicembre alle ore 17:30 presso l’Ufficio delle Politiche Familiari in via del Monte. O il Laboratorio di ceramica con visita guidata al Museo Pinacoteca, l’11 dicembre alle ore 16:00.

Spazio anche alla letteratura: il 19 dicembre alle 16:00 in Sala del Consiglio presentazioni dei libri “Le Donne in Dante Aligheri” di Luigi Boneschi con Cristina Odasso e “Le Dantesche” di Davide Rondoni con Benedetta Giuntini.

E alla musica, con il concerto – spettacolo del quartetto femminile UODALODA, canzoni anni ‘30 – ‘40 – ‘50 – musiche natalizie, presso la Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali, il 19 dicembre alle ore 17:00. Il 30 dicembre concerto dell’Orchestra Giovanile da Camera dell’A.GI.MUS., “Aspettando l’anno che verrà”, Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali, ore 17:00. Fino al tradizionale “Concerto di Capodanno” con l’Orchestra Sinfonica dei Balcani, il 5 gennaio al Teatro Comunale alle ore 21:00.

Soddisfatto anche il Sindaco Antonino Ruggiano: “Un lavoro di programmazione svolto per garantire a tutti un bellissimo Natale all’insegna della normalità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*