Gianfranco Chiacchieroni (PD): “Testo unico governo territorio, un vantaggio per il mondo agricolo”

 
Chiama o scrivi in redazione


MARSCIANO – Confagricoltura, Testo unico del governo del territorio e suoi benefici per il mondo agricolo. E’ stato questo l’argomento trattato a Marsciano, in un incontro che ha visto protagonista il candidato consigliere Pd, Gianfranco Chiacchieroni insieme al suo omologo di Forza Italia, Raffaele Nevi e il direttivo della Confagricoltura marscianese.

“Sì – conferma Chiacchiernoni – abbiamo centrato l’attenzione proprio sui benefici che il mondo dell’agricoltura trarrà alla luce dell’applicazione del Testo unico. La sensazione che abbiamo ricevuto – ha detto l’esponente del Partito Democratico – e’ che le imprese agricole si attendono, ed è giusto che sia così, che il Testo semplifichi e allenti un po’ i ‘lacci’ burocratici”.

Durante l’incontro sono state illustrate le “opere libere” che si possono fare e quelle diventate tali e che prima non era possibile realizzare. “E’ incoraggiante – ha detto Gianfranco Chiacchieroni – quanta attenzione ci sia da parte del mondo agricolo per l’applicazione di questo provvedimento e di quanto questo potrà fare per ‘snellire’ la burocrazia che imbriglia le aziende agricole in un momento in cui la congiuntura economica castiga senza pietà l’imprenditoria”.

Il Testo unico del governo del territorio è un “tomo” di 109 pagine e fa, per l’appunto, riferimento alle norme regolamentari attuative della legge regionale 1 del 21 gennaio 2015.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*