Dal 16 al 24 luglio la manifestazione “Estate in centro” a Marsciano

 
Chiama o scrivi in redazione


Dal 16 al 24 luglio la manifestazione “Estate in centro” a Marsciano
Marsciano

Dal 16 al 24 luglio la manifestazione “Estate in centro” a Marsciano

Nei giorni 16, 17, 18, 23 e 24 luglio nel centro storico di Marsciano è in programma la manifestazione “Estate in centro”, promossa dalla Pro-loco cittadina con il patrocinio del Comune di Marsciano, dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria e in collaborazione con l’Avis e il Gruppo comunale di Protezione civile.

6 concerti, tutti a partire dalle 21.30, di cui cinque si terranno in piazza della Vittoria ed uno in Municipio presso la sala Aldo Capitini. Altra iniziativa in programma è una mostra fotografica che esporrà, in via XX Settembre, gli scatti di Matteo Nulli. Sarà visitabile negli stessi giorni della manifestazione dalle ore 21.00 alle 23.30.

Questo il programma dei concerti che saranno fruibili dal pubblico con posti a sedere nel rispetto delle misure di contrasto alla pandemia.

  • Piazza della Vittoria: 16 luglio – I Principi di Galles; 17 luglio – Electric Youth; 18 luglio – Duo Buono Busti; 23 luglio – Filarmonica Città di Marsciano; 24 luglio – 88 Folli.
  • Sala Capitini in Municipio: 16 luglio – Duo Emoticon.

 

Per gli stessi giorni della manifestazione il Comune di Marsciano ha emesso un’ordinanza ai fini della pubblica sicurezza e del decoro urbano con cui si vieta la vendita di bevande in contenitori di vetro. Il provvedimento sarà in vigore dalle ore 19.00 alle ore 01.00 del 16, 17, 18, 23 e 24 luglio ed interessa tutta l’area del centro storico di Marsciano e piazza Karl Marx. In particolare, il divieto riguarda:

  • la vendita per asporto e la somministrazione da chiunque effettuata, di bevande in bottiglia e/o contenitori di vetro e in lattine ovvero attività di somministrazione di alimenti e bevande, autorizzate anche in forma temporanea da operatori del commercio su area pubblica e distributori automatici;
  • la detenzione, ai fini dell’immediato consumo, di bevande in contenitori di vetro.

È esclusa dal divieto la somministrazione con servizio al tavolo svolta da pubblici esercizi all’interno dei propri locali o su aree esterne autorizzate. I locali dovranno esporre in modio visibile al pubblico il provvedimento di divieto. Resta ferma, per le attività autorizzate, la facoltà di vendere per asporto le bevande in contenitori di plastica e/o di carta.


Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*