Continua a Todi e con successo la “rivoluzione del buonsenso”

Continua a Todi e con successo la "rivoluzione del buonsenso"

Continua a Todi e con successo la “rivoluzione del buonsenso”

Continua con successo la “rivoluzione del buonsenso” che l’amministrazione Ruggiano sta portando avanti con grande determinazione dal primo giorno del suo insediamento. L’attenzione ai problemi del personale dipendente è sempre stato uno dei punti fondamentali del processo di governo della città. Ieri infatti, si è concluso un’altro importantissimo accordo tra l’amministrazione comunale, le rappresentanze sindacali del lavoratori (RSU) e delegati provinciali delle maggiori organizzazioni sindacali con la firma della pre-intesa del CID per l’anno 2019.

Un accordo questo, che non solo ha recepito il contratto nazionale nella sua completezza, ma che ha sbloccato di fatto dopo oltre 10 lunghissimi anni quelle progressioni economiche che i lavoratori reclamavano e lamentavano da sempre. È questo un punto fondamentale, fortemente voluto da questa Amministrazione Comunale allo scopo di premiare quei collaboratori che hanno fornito un elevato rendimento nell’ultimo triennio. Era fondamentale infatti, ristabilire il concetto di meritocrazia, un concetto questo, che rende giustizia a tutti i lavoratori.

È un punto di orgoglio per l’intera organizzazione aver trovato il pieno e totale accordo di collaboratori e rappresentanze sindacali su un aspetto così delicato ed importante che in ultima analisi, coinvolge non solo i lavoratori ma anche le loro famiglie.

Un ringraziamento particolare, agli operatori dell’ufficio personale che hanno lavorato alla stesura del CID seguendo intelligentemente le indicazioni dell’amministrazione ed ai rappresentanti RSU  dei lavoratori che si sono messi a disposizione dei colleghi contribuendo significativamente alla risoluzione delle problematiche via via incontrate. Ultimo ma non meno importante, un sincero ringraziamento ai delegati provinciali delle organizzazioni sindacali che con la loro esperienza hanno contribuito in modo determinante ad interpretare ed instradare la trattativa affinché approdasse a questo esaltante risultato.

Adriano Ruspolini vicesindaco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*