Ha chiuso il suo quarto anno di attività la Podistica Avis Deruta

Ha chiuso il suo quarto anno di attività la Podistica Avis Deruta, che ha appena rinnovato il consiglio direttivo che resterà in carica per il prossimo quadriennio. Confermato alla presidenza Gianluca Lamincia, da sempre alla guida del club, affiancato in questa nuova esperienza da Alberto Tizzi alla vice presidenza, con Rocco Ricciarelli nuovo segretario.

Fanno parte del direttivo anche Roberto Martini, Alessio Chiodi, Cristiano Calderini, Carla Maculan, Marcela Zuniga, Sauro Cogorni, Mirco Proietti Gagliardoni e Patrizio Caviglioni. In questi quattro anni di vita c’è stato un esponenziale aumento degli iscritti, senza però mai tralasciare il gusto di correre e divertirsi insieme come va ripetendo lo stesso Lamincia, sottolineando lo slogan “sempre col sorriso”.

La squadra ha partecipato a tutte le gare del calendario regionale ed anche oltre i confini dell’Umbria, presenti ain varie maratone e gare anche all’estero. Tra le iniziative più significative, da segnalare non solo la gara podistica organizzata ogni anno a Deruta nell’ultima domenica di aprile, ma anche il gemellaggio con la Podistica Avis Castelraimondo iniziato nel 2010, che ha coinvolto anche le Avis comunali.

“La nostra società ha riscosso davvero un gran successo nel territorio ed anche oltre – aggiunge Lamincia – visto che si sono iscritti atleti provenienti da Spoleto, Corciano e Perugia e Citta di Castello, probabilmente per lo spirito con cui approccia alle gare non dimenticando mai il gusto di correre per tenersi in forma e come stile di vita sano e salutare. Nella nostra attività abbiamo voluto fortemente imprimere il logo Avis nelle maglie biancoazzurre per non far dimenticare l’importanza di donare sangue per chi ogni giorno ne avverte il bisogno”.

In cantiere ci sono infatti nuove proposte per abbinare la corsa alle donazione di sangue, promuovendo questo gesto di sano volontariato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
2 × 4 =