Celebrazioni umbre, 750esimo anniversario morte di Papa Urbano IV

Non è noto a tutti che 750 anni fa, il 2 ottobre 1264, moriva in Umbria, di passaggio presso la cittadina di Deruta (Pg) recandosi da Orvieto a Perugia, Papa Urbano IV, pontefice che istituì la Solennità del Corpus Domini, il cui corpo fu sepolto nella cattedrale del capoluogo umbro, dove ancora oggi sono custoditi alcuni resti.

Per ricordare degnamente questo pontefice, la parrocchia di San Francesco in Deruta, con il patrocinio dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve, ha organizzato una serie di celebrazioni religiose e di iniziative culturali di grande rilevanza, che si svolgeranno nei giorni tra il 2 ed il 7 ottobre. Tra i momenti più importanti ci sarà il Convegno dal titolo: “Urbano IV, il Papa del Corpus Domini”, in programma il 4 ottobre (ore 15), presso la chiesa di Sant’Antonio, moderato da mons. Elio Bromuri, vicario episcopale per la cultura. Sarà un evento in cui si analizzerà la figura di questo pontefice calata nel panorama storico della sua epoca con gli interventi dei docenti Franco Mezzanotte e Mauro Branda. In seguito don Andrea Czortek parlerà dei miracoli eucaristici nel XIII secolo con la dott.ssa Sabina Bordino, che esporrà sull’istituzione della Solennità del Corpus Domini, e con il dott. Luca Nulli Sargenti, che analizzerà arte e fede nel duomo di Orvieto.

Altro momento importante sarà costituito dall’apertura dei festeggiamenti, che avverrà a Perugia, presso la cattedrale di San Lorenzo, il 2 ottobre, alle ore 18, quando la comunità parrocchiale di Deruta animerà la S. Messa in suffragio di Papa Urbano IV presieduta da mons. Fausto Sciurpa, presidente del Capitolo della cattedrale.

Le celebrazioni religiose proseguiranno a Deruta e il 4 ottobre (ore 11), nella chiesa di San Francesco, il vescovo ausiliare di Perugia, mons. Paolo Giulietti, celebrerà la S. Messa nella ricorrenza del Santo Patrono d’Italia. Il giorno seguente (5 ottobre, ore 18), sempre nella chiesa di San Francesco, il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti presiederà la celebrazione eucaristica con l’Unzione degli infermi, al cui termine benedirà la targa in onore di Papa Urbano IV. Infine, il 7 ottobre (ore 21), in occasione della Festa della Madonna del Rosario, nella chiesa parrocchiale, si terrà la S. Messa e a seguire la processione per le vie principali della cittadina umbra.

Ogni giornata tra il 2 ed il 7 ottobre verrà scandita da una serie di momenti religiosi, culturali e folkloristici, il cui ricco programma completo è consultabile all’indirizzo web www.parrocchiadideruta.it .
M. M. /

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
2 + 14 =