Bartolomeo d’Alviano, Todi e l’Umbria tra XV e XVI secolo

Sabato 28 maggio alle 17.30 alla Sala del Consiglio comunale di Todi conferenza di Filippo Orsini su uno dei più importanti condottieri del Rinascimento

Bartolomeo d’Alviano, Todi e l’Umbria tra XV e XVI secolo

Nel 2015 sono iniziate le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Bartolomeo d’Alviano (1455-1515) uno dei più importanti condottieri del Rinascimento italiano, nato a Todi, figlio di Isabella degli Atti, e sempre particolarmente legato alla città di Marte.

Il Comune di Alviano insieme alla Regione Umbria, al Comune di Todi e al Comune di Acquasparta si sono fatti promotori di una serie di iniziative in collaborazione con il Dipartimento di Lettere dell’Università di Perugia mirate ad approfondire la figura di questo importante personaggio.

Nell’ambito di tale programma, sabato 28 maggio alle ore 17.30 nella sala del Consiglio comunale di Todi, Filippo Orsini terrà una conferenza sul tema “Bartolomeo d’Alviano, Todi e l’Umbria tra XV e XVI secolo”.

Bartolomeo d’Alviano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*