Torgiano da Vivere, Eridano Liberti candidato a Sindaco

Torgiano da Vivere, Eridano Liberti candidato a Sindaco

Torgiano da Vivere, Eridano Liberti candidato a Sindaco
E’ diventata ufficiale la candidatura di Eridano Liberti a Sindaco di Torgiano per la lista civica “Torgiano da Vivere”. La lista, appoggiata dai partiti di centro destra, mantiene il suo spirito civico raccogliendo esponenti delle più diverse estrazioni e anime del territorio di Torgiano. Eridano Liberti, geometra, sposato e con due bambini, non è alla prima esperienza amministrativa, ma ha percorso tutto il cursus honorum politico, passando dai banchi di opposizione, quindici anni orsono, al ruolo di assessore ai lavori pubblici con il primo mandato Nasini, portando a compimento, in cinque anni, un numero impressionante di opere pubbliche sul territorio di Torgiano, ben cinquantotto.

Conosciuto per il suo spirito di servizio, Liberti ha raccolto l’invito da parte della comunità a candidarsi a sindaco. “La richiesta di mettermi al servizio del mio territorio mi è giunta da più parti, sia dall’Amministrazione uscente che da amici e conoscenti con i quali mi sono relazionato durante la mia recente esperienza amministrativa. Acconsentire alla richiesta non è stato facile, ma non potevo esimermi dall’accettare l’invito mosso dalla mia gente.

Ho coinvolto alcune persone con le quali ho costituito un gruppo di lavoro eterogeneo ma coeso che sta lavorando alacremente per creare un programma costruttivo che preveda una visione lungimirante delle necessità torgianesi. In particolare si dovrà badare non tanto alla soddisfazione di esigenze contingenti piuttosto alla realizzazione di un piano di sviluppo che tuteli e valorizzi le risorse di tutto il territorio, salvaguardando e potenziando l’operato delle precedenti amministrazioni.

Sarò sempre disponibile al confronto costruttivo con chiunque abbia a cuore il bene della collettività, nella convinzione che solo con un simile atteggiamento si potrà creare una gestione condivisa e promuovere uno spirito di vera collaborazione nell’ambito della quale sindaco, amministrazione e cittadini abbiano modo di  lavorare fianco a fianco per lo stesso fine: il benessere generale. La lista necessita ancora di qualche giorno prima di essere presentata ma non sarà una lista che terrà conto solo della conta dei voti, perché quelli servono, ma solo il 26 maggio. Stiamo componendo una vera squadra unita che ci consenta, in caso di vittoria, di governare al meglio Torgiano.”

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*