Dammi 200 euro, giovane tenta truffa dello specchietto ma viene fermato

Dammi 200 euro, giovane tenta truffa dello specchietto ma viene fermato

Dammi 200 euro, giovane tenta truffa dello specchietto ma viene fermato

Un 25enne, senza fissa dimora, è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Marsciano, perché ritenuto responsabile di un tentativo di truffa ai danni di una donna del luogo. Il giovane ponendo in atto la ormai nota truffa dello specchietto, fingendo la rottura del vetro della propria autovettura, tentava di farsi consegnare la somma di euro 200,00 per il risarcimento del danno subìto. Il truffatore non riusciva nell’intento dandosi a precipitosa fuga e le immediate attività investigative svolte dai militari della locale Stazione Carabinieri ne consentivano l’individuazione.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*