Regione, nel piano opere pubbliche 7 milioni per Todi

Todi, recupero evasione locale per quota 6 milioni e 600 mila euro

Regione, nel piano opere pubbliche 7 milioni per Todi

Nel piano triennale dei lavori pubblici della Regione Umbria figurano stanziamenti per quasi 7 milioni di euro per interventi nel territorio del Comune di Todi. Nello specifico, figura programmata la realizzazione dell’arginatura golenale e ripristino degli argini trasversali del fiume Tevere in località di Pian di San Martino, con l’investimento di 735 mila euro nell’annualità in corso e 750 mila nel 2024 ai fini della mitigazione del rischio idrogeologico.

Confermati i 4,8 milioni di euro per il consolidamento pila e spalle di sostegno e la realizzazione di nuovi impalcati e l’adeguamento della piattaforma stradale del Ponte di Montemolino, ripartiti in 800 mila euro nel 2023, e 2 milioni per ognuna delle annualità successive.
Un terzo stanziamento, per 340 mila euro, è stato destinato ad opere di efficientamento energetico degli immobili sede del Parco tecnologico agroalimentare a Pantalla: l’installazione è programmata nell’annualità 2024.

“Anche in questa occasione – commenta il Sindaco Antonino Ruggiano – si conferma l’attenzione della Giunta regionale dell’Umbria nei confronti di Todi e delle esigenze del suo territorio,  nel caso dell’argine di Pian di San Martino e del ponte di Montemolino più volte reiterate negli anni dall’ente locale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*