Marsciano, adozione nuova piattaforma per la gestione telematica di gare e appalti pubblici

Marsciano, adozione nuova piattaforma per la gestione telematica di gare e appalti pubblici

Marsciano, adozione nuova piattaforma per la gestione telematica di gare e appalti pubblici

Proseguendo il suo percorso di trasformazione digitale, il Comune di Marsciano ha adottato la nuova piattaforma di e-procurement per la gestione telematica delle procedure di gara e dei fornitori messa a disposizione da Umbria Digitale.

Le caratteristiche e modalità di funzionamento della nuova piattaforma tecnologica, disponibile per tutte le Amministrazioni pubbliche dell’Umbria, sono state illustrate martedì 5 febbraio al DigiPASS di Marsciano nella sala “Aldo Capitini” nell’ambito di una sessione formativa rivolta ai dipendenti del Comune di Marsciano.

La nuova piattaforma permette la gestione delle gare in modalità telematica (beni, servizi, lavori e servizi professionali), nelle diverse tipologie di procedura previste dalla normativa vigente in materia di contratti pubblici, prevedendo anche le funzioni di rotazione per le procedure ad invito, di monitoraggio e di reportistica. È possibile anche gestire gli elenchi e gli albi di fornitori di beni, servizi, lavori pubblici e servizi professionali prevedendo tutte le funzionalità necessarie per l’espletamento delle procedure.

Obiettivo della piattaforma unica per tutte le Amministrazioni pubbliche della regione è creare prassi comuni, aggregazioni, collaborazioni, e quindi una cooperazione applicativa che a regime consentirà risparmi di spesa, procedure e tempi minori all’insegna della semplificazione e del miglioramento continuo della Pubblica Amministrazione.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*