Conclusi gli incontri in biblioteca con le letture animate in lingua inglese

HPIM1179.JPG

Conclusi gli incontri in biblioteca con le letture animate in lingua ingleseSono stati molto partecipati i 4 incontri con le letture animate in lingua inglese che a partire da marzo 2018 si sono svolti mensilmente presso la biblioteca comunale. Rivolta ai bambini dai 3 agli 8 anni, questa iniziativa è stata realizzata dal Comune di Marsciano, nell’ambito del progetto Nati per leggere, in collaborazione con Speak Up Academy, una associazione di promozione sociale costituita a Marsciano nel 2017 e presieduta da Amalya Khachiyan, l’animatrice di questi incontri, il cui scopo è promuovere la conoscenza e la diffusione della lingua e cultura inglese e di altre lingue internazionali nei piùdiversi campi.

Gli oltre 150 bambini che hanno partecipato a questi incontri sono stati accompagnati in un percorso che ne ha favorito la comprensione della lingua inglese e stimolato lo scambio verbale. Il tutto attraverso un approccio pedagogico innovativo basto sull’interattività e sull’uso di materiale didattico appositamente realizzato per presentare una storia in ogni diverso incontro.

Per stimolare i bambini si è così fatto uso di libretti illustrati e di canzoni ma anche di oggetti e pupazzi di stoffa o carta che rappresentavano i personaggi della storia. E ogni volta c’erano anche degli esercizi da svolgere insieme.

“Abbiamo potuto verificare – spiega Amalya Khachiyan – un grande interesse da parte di tutti i bambini verso la possibilità di interagire direttamente con la storia che veniva di volta in volta presentata. Il risultato è quindi stato un positivo coinvolgimento di tutti i partecipanti nell’esperienza didattica e un loro graduale miglioramento nella comprensione orale della lingua”.

Visto il successo di questi primi appuntamenti, Comune e associazione Speak Up Academy sono già al lavoro per organizzare un nuovo ciclo di incontri a partire da settembre. “La partecipazione – spiega l’Assessore Valentina Bonomi – che ha caratterizzato questi appuntamenti è la dimostrazione che la biblioteca comunale è uno dei motori delle attività culturali sul territorio, soprattutto per quanto riguarda l’infanzia.

L’apprendimento della lingua inglese fin dalla prima età è tra gli aspetti formativi più strategici e farlo attraverso il gioco, l’interazione in un ambiente dinamico e accogliente come è la nostra biblioteca non può che essere un valore aggiunto”.

L’associazione Speak Up Academy, sempre con il patrocinio del Comune, ha organizzato anche incontri gratuiti rivolti ad un pubblico adulto, cui hanno partecipato italiani e stranieri, e finalizzati al potenziamento della conoscenza della lingua inglese attraverso il suo utilizzo in conversazioni sui più svariati argomenti.

L’ultimo incontro si è svolto il 30 giugno e anche in questo caso l’intenzione è di riproporli dopo l’estate. Per informazioni su questi corsi e sulle altre iniziative di apprendimento e potenziamento della lingua inglese proposte da Speak Up Academy si può contattare l’associazione al 3485825176 e visitare la pagina facebook @speakupacademyitaly.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*