Todi, Tenneroni presidente del Consiglio: scelta condivisa e di prospettiva

“Esprimiamo apprezzamento per la nomina da parte delle forze di maggioranza di Giorgio Tenneroni come nuovo Presidente del Consiglio, una scelta sicuramente innovativa che cade su un giovane appassionato di politica e capace, che saprà svolgere appieno il ruolo che è chiamato a ricoprire, non solo con competenza, ma con equidistanza come la carica istituzionale impone”. Così la Lega Todi che prosegue: “Il nostro partito ha dimostrato anche in occasione delle ultime elezioni amministrative di essere forza responsabile, appoggiando convintamente la candidatura del Sindaco Ruggiano, pur non disconoscendo che i suoi stessi rappresentanti apicali in Comune stavano giocando partite diverse.

Considerato il tenore di alcuni interventi nell’ultima seduta del Consiglio comunale e di alcune espressioni piuttosto colorite, vogliamo ricordare ai poco attenti l’indipendenza e l’autonomia tra il potere politico e il potere giudiziario e l’opportunità di evitare giudizi morali quando questi scaturiscono da interessi personali. Appare chiaro a chiunque che la polemica perde di efficacia se è conseguenza della mancata designazione del proprio sostituto, perché è di tutta evidenza che si sta criticando un comportamento che si è rivendicato come lecito e dovuto per sé stessi. Al Presidente del Consiglio uscente, dunque, il ringraziamento per l’attività svolta, anche se alcune scelte politiche non sono state condivise. Al nuovo Presidente del Consiglio Giorgio Tenneroni – conclude la Lega Todi –  i migliori auguri e l’auspicio di svolgere al meglio il mandato, dimostrandosi degno della grandissima fiducia che gli è stata dimostrata”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*