Deruta, interventi per la pulizia delle caditoie stradali e delle griglie

Deruta, interventi per la pulizia delle caditoie stradali e delle griglie

Deruta, interventi per la pulizia delle caditoie stradali e delle griglie. Deruta, interventi per la pulizia delle caditoie stradali e delle griglieIn preparazione della stagione autunnale il comune di Deruta ha deciso di partire con una serie di interventi programmati per la pulizia di griglie, caditoie e pozzetti stradali di tutto il territorio. Ad eseguire i lavori sarà la società SIA (Società Igiene Ambientale Spa). Questo tipo di manutenzione servirà a mantenere  l’efficienza degli impianti stradali, arginando le sempre più repentine variazioni del clima, in caso di precipitazioni abbondanti e inattese. Da un recente censimento, realizzato dalle maestranze dell’ufficio manutenzione dei lavori pubblici, sono circa 1200 le caditoie censite che risultano ostruite.

“E’ un importante intervento di pulizia strutturale, anche in risposta al decoro della città – ha dichiarato il Vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici Giacomo Marinacci – in quanto l’Amministrazione Comunale ha concordato e programmato un intervento di pulitura di circa 1200 griglie stradali e tombini (caditoie), in parte otturate, ma riteniamo di riuscire a coprire la pulizia in quasi tutta la città”.

“Siamo consapevoli di come – continua Marinacci – questi interventi non riescano ad essere completamente risolutivi, specialmente in situazioni particolarmente gravi di piogge torrenziali, poiché purtroppo in questi casi nemmeno le azioni più incisive e meticolose offrono una prevenzione da danneggiamenti e allagamenti.

Di certo vogliamo mettere in atto ogni azione e sforzo per ridurre al minimo le problematiche derivate dagli allagamenti, e la pulizia delle caditoie e griglie stradali è indubbiamente un modo per garantire un miglior scorrimento della acque meteoriche nella fognatura bianca. Questo importante servizio, che è già partito dalla settimana scorsa, dovrebbe essere periodico e questa Amministrazione si pone l’obiettivo di metterlo a regime, inserendolo nella manutenzione ordinaria”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*