Grandi risultati per Hagakure Perugia Karate

Marsciano, 15 dicembre 2014: 9 ori, 6 argenti, 9 bronzi. Questi i risultati sensazionali che si sono portati a casa i 38 partecipanti dell’umbra “Hagakure Perugia Karate” al 7° Open d’Italia che si è svolto a Casagiove (Caserta) il 13 e 14 dicembre scorsi.  Ed ecco nel dettaglio i vincitori. L’oro se lo sono aggiudicati: Bruschini Camilla, Tafta Elena Jennifer, Bellatreccia Evelyn, Boccioli Maddalena, Del Prete Manuel, Cavalletti Francesco (2), Rubicondi Rossano, Giannoni Samuele. L’argento è andato a Grotto Benedetta, Ceroni Letizia, Rossi Lorenzo, Costanzi Lorenzo, Terrasi Lorenzo, Giannoni Samuele nel KUMITE (prova di combattimento) mentre il bronzo è andato a Tafta Maria Fabrizia, Neculcea Stefan, Serpericci Federico, Polletta Mattia, Paoletti Giulio, Latini Nicolo’, e la squadra femminile di Kata Tafta Marchetti, Bruschini, Nulli Marco (kumite) Rubicondi Rossano.

Soprannominato “l’eroe di giornata” è stato Francesco Cavalletti con ben due ori, uno nel kata e uno nel kumite, mentre la categoria più prestigiosa “senior maschile” è stata dominata da Manuel Del Prete e Lorenzo Rossi.
Samuele Giannoni ha festeggiato il compleanno con un oro nel kata (prova di forma) e un bronzo nel kumite, mentre Camilla Bruschini ha conquistato un oro che vale doppio visto il periodo di inattività a causa di un piccolo intervento chirurgico che l’ha tenuta lontana dalla palestra. Altra menzione va fatta per Ilaria Rellini, neo mamma, che a 5 mesi dal parto è tornata a gareggiare, classificandosi quarta.
Molti di questi ragazzi – dalla categoria cadetti a senior  – hanno conquistato punti fondamentali per la classifica azzurrabili, che li vedrà impegnati in altre tre gare che alla fine decreteranno chi diventerà, per la rispettiva categoria, atleta della Nazionale Italiana.

Prossimi appuntamenti per l’ “Hagakure Perugia” saranno il 16 e il 17 gennaio per gli esami di passaggio di cintura e la gara “Gran Prix” in Lombardia il 7 febbraio prossimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*