Forze dell’ordine e soccorso, vicinanza all’ospedale Pantalla 🔴

 
Chiama o scrivi in redazione


Terapia intensiva a Pantalla, il caso arriva in Senato

Forze dell’ordine e soccorso, vicinanza all’ospedale Pantalla

Una rappresentanza di tutte le forze dell’ordine si sono strette – sabato 11 aprile, alle ore 12 – intorno all’ospedale comprensoriale di Pantalla per far sentire la vicinanza, l’affetto e la riconoscenza di tutta la collettività ai medici e al personale sanitario impegnato in prima linea nella guerra al Coronavirus.

A distanza di sicurezza gli uni dagli altri, davanti alle proprie auto di servizio, la parata d’onore dei diversi Corpi ha visto la presenza di Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco, Polizia Urbana, Corpo Forestale dello Stato, Guardia di Finanza, Protezione Civile e Croce Rossa di Todi. La cerimonia, breve ma intensa, si è caratterizzata per un intervento di saluto, a nome di tutti, di Fabrizio Baglioni, tuderte, responsabile del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, e dal suono delle rispettive sirene.

All’ingresso dell’ospedale, alle finestre delle camere, si sono affacciati medici, infermieri, personale di servizio, ricoverati, sorpresi e commossi da questo speciale augurio pasquale, promosso su iniziativa dell’imprenditore Giammario Granieri, per testimoniare la presenza dello Stato. Un ulteriore atto simbolico che, al pari e più di altri messi in atto in questi difficili giorni, che aiuterà a raccontare la storia di questa lunga e difficile emergenza sociale e sanitaria.



Scrivi in redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*