Foibe: Casapound Umbria a Todi con il Tricolore per non dimenticare

Anche quest’anno CasaPound Italia promuove una serie di iniziative per non dimenticare i martiri delle foibe. Fiaccolate e cortei silenziosi saranno organizzati da Cpi in tutta Italia; nella nostra regione, si è cominciato ieri con un’azione congiunta dei nuclei di Perugia, Foligno, Todi, Terni e Spoleto, che ha fatto apparire in queste città striscioni con scritto: “Onore ai Martiri delle Foibe”, volantinaggi davanti agli istituti scolastici da parte del Blocco Studentesco, e si terminerà con la fiaccolata prevista a Terni per il 15 Febbraio.
”CasaPound come ogni anno scende in piazza con il Tricolore: in tutta Italia le nostre, come sempre, non saranno iniziative di parte ma manifestazioni di popolo, aperte a tutti coloro che, oggi come ieri, si ribellano a dogmi e verità precostituite e rivendicano con fierezza il loro essere italiani – afferma Andrea Nulli, responsabile regionale di Cpi – Di fronte a chi vorrebbe ridurre il nostro paese all’ombra di se stesso, a chi ci vuole umiliati, svenduti, ridimensionati a ‘espressione geografica’ o a parco giochi del resto del mondo, tenere viva la memoria di una tragedia nazionale così a lungo nascosta e mistificata, ricordare quella feroce pulizia etnica e l’esodo forzato di centinaia di migliaia di italiani da Istria, Fiume e Dalmazia, vuol dire in primo luogo riappropriarsi di quell’orgoglio nazionale che una classe politica impotente e asservita, e il caso marò ce lo insegna, tenta più o meno consapevolmente di cancellare ogni giorno’’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
29 − 26 =