Tragedia sul lavoro a Camerata di Todi, camion si sfrena e uccide proprietario

Tragedia su lavoro a Camerata di Todi, camion si sfrena e uccide proprietario

Tragedia sul lavoro a Camerata di Todi, camion si sfrena e uccide proprietario

Una tragedia sul lavoro, l’ennesima. Questa volta è accaduto a Camerata di Todi. Un uomo, il titolare della ditta Bertoldi, Michele, è stato travolto e ucciso questa mattina (ore 10,30 circa ndr) dal camion che si è sfrenato. Sul luogo, un terreno di sua proprietà, si sono precipitati subito i Carabinieri. La vittima aveva 42 anni insieme al personale della Asl.

Michele Bertoldi, da quanto si apprende, stava caricando il camion con della legna, per altro l’aveva già stivata sul cassone, quando – per cause in corso di accertamento presso il Carabinieri di Todi intervenuti sul posto al seguito del comandante Salvati –  il mezzo si è sfrenato e gli è finito addosso.

Una morte orrenda, Michele Bertoldi, spiega il luogotenente comandante del Norm dei Carabinieri, Bartolomeo Aleo, è stato schiacciato contro un manufatto che era posto distante.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*