Grave bambino di 17 mesi investito a Todi dall’auto guidata dal nonno [VIDEO]

Sono stati gli stessi parenti a procedere al trasporto in ospedale a Pantalla

Grave bambino di 17 mesi investito a Todi dall'auto guidata dal nonno

Grave bambino di 17 mesi investito a Todi dall’auto guidata dal nonno

TODI – Drammatico incidente d’auto questa mattina, sabato 5 agosto,  in una frazione del comune di Todi. Un bambino di 17 mesi, nato a Perugia, da genitori stranieri, è stato investito da un’auto che stava effettuando una manovra di retromarcia, condotta dal nonno che stava facendo retromarcia nel cortile di casa. Il fatto è accaduto nei pressi della abitazione dove vive la famiglia del piccolo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Todi. Sono stati gli stessi parenti a procedere al trasporto in ospedale a Pantalla, ma viste le gravissime condizioni , gli operatori del 118 raggiungevano il S. Maria della Misericordia dove in sala emergenza interveniva  con il medico di turno del Pronto Soccorso, una equipe di radiologi e rianimatori.

Al piccolo veniva riscontrato, come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia,  un  grave trauma toracico  da schiacciamento e lesioni addominali. A seguito della gravità delle lesioni e della prognosi riservata, si è reso necessario il trasferimento all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, attivando il servizio dell’elisoccorso. Per ragioni precauzionali è stato necessario acquisire sacche di sangue, per eventuali trasfusioni durante il trasferimento al nosocomio fiorentino.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*