Todi, interrate linee elettriche nell’area della Consolazione

Più luce e zero impatto ambientale

Todi: interrate linee elettriche nell’area della Consolazione TODI – Si sono concluse con successo le operazioni di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, per l’interramento della linea elettrica denominata “Elaiopolio” nell’area del Tempio della Consolazione, eseguite dall’ “Unità Operativa Terni Orvieto Todi – Zona Umbria” di e-distribuzione in coordinamento con l’Amministrazione Comunale di Todi.

Nel dettaglio, le squadre operative di e-distribuzione hanno completamente interrato un tratto di quasi 500 metri, eliminando i conduttori che vi transitavano, successivamente hanno attivato il nuovo cavo elettrico interrato e hanno effettuato il restyling completo della cabina di trasformazione che fornisce alimentazione elettrica all’area interessata dai lavori, attraverso l’installazione di elementi di ottimizzazione tecnologica che hanno permesso di attivare la completa telegestione dell’impianto e della rete elettrica a esso sotteso con grandi benefici per la qualità del servizio sia in situazioni ordinarie che in caso di disservizio, quando sarà possibile isolare il tratto di cavo danneggiato con manovre in telecomando e restituire elettricità al resto delle utenze.

L’intervento di innovazione tecnologica, ma anche di sostenibilità ambientale e di decoro urbano, si aggiunge a quello effettuato nel luglio scorso con l’interramento di 350 metri di cavi aerei, a Porta Perugia, nel centro storico di Todi con rimozione anche di cavi e conduttori dalle mura e dalla facciata della porta di ingresso al centro.

Complessivamente, negli ultimi due anni e-distribuzione ha investito 630mila euro per interventi di potenziamento e manutenzione del sistema elettrico di Todi, con attività per l’ammodernamento degli impianti, innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale. Dal 2012 ad oggi l’Azienda elettrica ha investito oltre un milione di euro sull’area di Todi, sempre in collaborazione con il Comune di Todi con cui sono stati condivisi tempi e modalità degli interventi al fine di diminuire i disagi per i cittadini e migliorare la qualità del servizio elettrico che a Todi si attesta su livelli di eccellenza.

“La collaborazione con enti istituzionali e società primarie del Paese – ha detto il Sindaco di Todi Carlo Rossini – è un fatto a cui teniamo particolarmente; le buone relazioni ed i lavori compiuti in forma condivisa danno l’opportunità di migliorare la città con maggiore efficacia. Ringrazio e-distribuzione per gli investimenti di questi anni e particolarmente per la recente ultimazione dei due cantieri intorno alle mura urbiche, che si sono uniti ai nostri lavori, con cui stiamo riscoprendo le mura di San Carlo e Porta Orvietana, oltre ad aver ridato il meritato lustro al Bastione e a Porta Perugina”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*