La Coppa della Perugina fa tappa a Todi, sabato 6 maggio

In centro storico sfilata di auto d’epoca, visite guidate e gare di abilità

La Coppa della Perugina fa tappa a Todi, sabato 6 maggio

La Coppa della Perugina fa tappa a Todi, sabato 6 maggio 
TODI – Sabato 6 maggio fa tappa a Todi la 29ma edizione della Coppa della Perugina, la prestigiosa rievocazione storica di auto d’epoca che il 5, 6 e 7 maggio tornerà ad attraversare città d’arte e antichi borghi dell’Umbria per un weekend tra cultura, divertimento ed itinerari enogastronomici. Come di consueto la Coppa della Perugina, organizzata dal C.A.M.E.P. (Club Auto e Moto d’Epoca Perugino) con il supporto di “Perugina”, prevede un tour attraverso alcune tra le città umbre più caratteristiche, tra cui Todi, Montefalco e Perugia.

L’arrivo a Todi è previsto intorno alle 10.30: dopo una sosta in centro storico tra Piazza del Popolo e Piazza Garibaldi con gli equipaggi vestiti in abiti d’epoca, i partecipanti saranno accompagnati nelle visite guidate nei luoghi simbolo della città. Dopo un aperitivo di benvenuto seguirà la vera e propria competizione con le prove di abilità per i piloti ed a seguire un pranzo conviviale nell’ex Convento di Cappuccini “San Pietro Sopra le Acque” e una degustazione di Prime Uve Maschio e Cioccolata Perugina.

La Coppa della Perugina è nata negli anni Venti come una corsa automobilistica che subito acquistò una caratura internazionale, inventata e voluta da Giovanni Buitoni, distinguendosi anche per essere la prima gara sponsorizzata da un’azienda privata. In quegli anni, la Coppa della Perugina venne conosciuta in tutto il mondo anche per avere il tracciato più veloce d’Europa.

Oggi è una rievocazione storica di auto d’epoca con corsa automobilistica a tappe. Oltre ad essere una spettacolare passerella delle più belle auto storiche, la manifestazione rappresenta un momento davvero unico proponendo un vero e proprio museo dell’automobile itinerante. Possono essere iscritte al massimo 100 automobili storiche di cui 20 con carrozzeria aperta, prodotte fino al 1930. Due le classifiche finali: una per le auto anni Venti e una per le auto post anni Trenta. Nelle tre giornate dell’evento si alterneranno diversi momenti di abilità, cultura e divertimento.

Informazioni e programma su www.coppadellaperugina.com

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*