Italia e gli italiani vengono prima, è il concetto ribadito di Casapound di Todi

CasaPound Todi scende stavolta nella centralissima Piazza del Popolo, per informare i cittadini sul programma elettorale

Italia e gli italiani vengono prima, è il concetto ribadito di Casapound di Todi

Italia e gli italiani vengono prima, è il concetto ribadito di Casapound di Todi

TODI – Italia e gli italiani vengono prima! CasaPound Todi scende stavolta nella centralissima Piazza del Popolo, per informare i cittadini sul programma elettorale, ma, come afferma una nota dell’associazione, anche per ribadire un concetto fondamentale: “per quanto riguarda il lavoro, le scuole, le case popolari, gli asili, la sicurezza, ‘prima gli italiani”.

“In troppi, sopratutto nel periodo elettorale, si riempiono la bocca di slogan, spesso scopiazzati qua e la, ma poi non hanno ne il coraggio ne l’interesse per concretizzare ciò che dicono”.

Lo afferma Andrea Nulli, candidato sindaco per CasaPound, che aggiunge: “ Questa città, come il resto del nostro paese, ha bisogno di persone con le idee chiare, entusiasmo, con una disperata voglia di cambiare, ma soprattutto di italiani che non si arrendono.

I finti ‘sovranisti’ non servono, quelli che usano i nostri slogan per attirare consensi ma poi in parlamento si oppongono ai provvedimenti che vorrebbero favorire gli italiani, non servono.
‘Prima gli italiani’ non è solo uno slogan, è il nostro fine, è qualcosa in cui crediamo e che mai ci passerà per la testa di rinnegare. Ben venga quindi che altre forze politiche si facciano portavoce di questo modo di pensare, basta però che non sia la solita truffa per il cittadino, che si ritroverebbe ad aver votato o sostenuto qualcuno sulla base di un motto”.

Gli slogan di Casapound

“Anche Sabato, come succede ad ogni nostra uscita, tanta gente è venuta al nostro gazebo – conclude Nulli – facendoci i complimenti per l’iniziativa. Segno evidente che andando a stringere, la gente sa rendersi conto di chi lancia slogan e basta, e di chi invece lotta per rendere quello slogan qualcosa di reale”.

Chi è Casapound
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*