Bettona, il Boccaglione fa il pieno nella notte finale del Festival

Sindaco e presidente Pro Loco soddisfatti pensano già a nuovi eventi

Bettona, il Boccaglione fa il pieno nella notte finale del Festival

Bettona, il Boccaglione fa il pieno nella notte finale del Festival
Si è chiusa con successo la seconda edizione del “Bettona Art- Music Festival” con un evento che ha richiamato centinaia di visitatori attratti dalle bellezze della Villa del Boccaglione che in via eccezionale ha aperto i suoi locali per una “Notte in Villa” a lume di candela in cui si sono fuse arte culinaria e musica in una cena in cui ogni angolo è stato valorizzato.

Tante le persone con il naso all’insù ad ammirare i soffitti affrescati, assaporare l’atmosfera di altri tempi che la serata evocava, con stupore per la bellezza mista anche a rammarico che da oggi, nuovamente, la Villa resterà chiusa.

Il “Bettona Art- Music Festival” aveva come obiettivo, raggiunto, la valorizzazione e riscoperta dei luoghi dimenticati del territorio. “Il nostro impegno è ripetere più volte una manifestazione come questa appena conclusa perché valorizza tutto ciò che c’è di bello nel nostro territorio – ha detto il sindaco Lamberto Marcantonini -. Villa Boccaglione è un gioiello che è stato riscoperto, apprezzato e visto da tante persone”.

“Siamo molto contenti perché abbiamo chiuso in bellezza questa seconda edizione, ha detto Francesco Brenci, presidente della Pro Loco che ha organizzato l’evento, in collaborazione con il Comune – Tutte le iniziative hanno riscosso successo di pubblico con grande partecipazione. C’è una grande voglia di fare – ha concluso –. Siamo orgogliosi di aver organizzato questo evento, ma soprattutto di aver rianimato questa Villa che da tanti anni non ha visto mai tante persone insieme al suo interno”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*